Seguici su

Cronaca

Ragazza di 26 anni resta impigliata con i capelli in un macchinario, è grave

Pubblicato

il

Tremendo incidente per una ragazza di 26 anni residente in Valle Cervo. La giovane è rimasta impigliata con i capelli nel meccanismo che fa funzionare un ponte sollevatore di automobili, che le ha lacerato il cuoio capelluto. Il fatto è successo in un’officina meccanica di Occhieppo Inferiore, di cui è titolare il compagno della donna. Pare sia stato proprio l’uomo a mettere in funzione il macchinario, senza accorgesi della situazione di pericolo.
La sventurata, di origini rumene, si trova ora ricoverata al CTO di Torino dove è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico. Le sue condizioni sono molto gravi.
E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com