Seguici su

Cossatese

Quaregna, non vuole pagare il conto del sushi

Arrivano i carabinieri

Pubblicato

il

Non vuole pagare il conto e la proprietaria chiama i carabinieri. Il fatto è accaduto ieri a Quaregna in un ristorante di sushi.

Il protagonista è un giovane di soli 15 anni che all’arrivo dei militari ha negato ogni responsabilità sostenendo di avere pagato regolarmente il conto. La titolare del locale, una donna di 28 anni, ha sostenuto esattamente il contrario.

Alla fine i carabinieri hanno calmato i bollenti spiriti riportando la pace fra i due contendenti.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Ciapalì

    25 Gennaio 2023 at 11:28

    Se il fatto è avvenuto dove immagino che sia avvenuto, il cliente avrebbe fatto bene a non pagare, vista la scarsissima qualità di ciò che viene servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *