Seguici su

Cronaca

Processata per direttissima 32enne biellese trovata con eroina, cocaina e hashish

Pubblicato

il

Nei giorni scorsi, i Militari appartenenti al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Biella, nel corso di un’attività di contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato un’auto con a bordo tre persone, tutte residenti nel Biellese.

Durante la perquisizione trovano della droga

Durante la perquisizione nel controllare uno degli occupanti dell’auto, una ragazza di 32 anni, i Finanzieri l’hanno trovata in possesso di 28,739 grammi di eroina, 0,448 grammi di cocaina e 1,800 grammi di hashish. La donna, colta in flagranza di reato, è stata denunciata – in stato di arresto –per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Biella.

Il processo per direttissima

La 32enne, il giorno successivo, di fronte al Tribunale di Biella, che ne ha convalidato l’arresto, ha patteggiato la pena durante il processo svoltosi per direttissima.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com