La Provincia di Biella > Cronaca > Omicidio del biellese Stefano Leo: c’è un ricercato
Cronaca Biella -

Omicidio del biellese Stefano Leo: c’è un ricercato

Il 34enne è morto dopo essere stato accoltellato ieri mattina a Torino.

AGGIORNAMENTO

Omicidio del biellese Stefano Leo: c’è un ricercato. Si tratterebbe di un giovane con capelli rasta e giubbotto avente una scritta rossa sulla parte davanti. Sarebbe quindi lui il ricercato per l’uccisione del 34enne biellese avvenuta ieri a Torino (leggi qui cosa è successo).

Stefano Leo era nato a Varallo ma era residente a Biella. Da qualche mese lavorava come commesso nel negozio K-Way di via Roma, in centro a Torino. Aveva anche studiato alla facoltà di giurisprudenza di Milano.

© riproduzione riservata