Seguici su

Cronaca

Notte da vero incubo quella di Halloween; non per le maschere mostruose ma per i vandali

Pubblicato

il

Approfittando del clima di festa per la notte più paurosa dell’anno dei ragazzini, tutti minorenni, hanno dato libero sfogo ai loro peggiori istinti per le vie di Biella, in particolare nella zona a ridosso dello stadio.

Tutto il gruppo con il viso coperto, infatti, ha deciso di “divertirsi un po’”, prima facendo scoppiare un po’ di petardi negli androni dei palazzi che visitavano e imbrattando tutto con il lancio di farina, poi passando alle automobili.

Nel loro passaggio i giovanissimi teppisti hanno rigato carrozzerie, tagliato copertoni, lasciando dietro di loro una scia di danni da non poco conto.

Sull’accaduto stanno indagando le Forze dell’Ordine.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *