Seguici su

Cronaca

Morto a 58 anni Paolo Filippi, ex presidente provincia Alessandria

Pubblicato

il

paolo filippi

Grave lutto nel mondo della politica piemontese: Paolo Filippi, ex presidente della provincia di Alessandria, è morto a soli 58 anni a causa di un improvviso malore.

Laureato in giurisprudenza, Filippi ha ricoperto numerosi in carichi nel corso della sua vita. E’ stato prima consigliere e assessore comunale a Casale Monferrato, dal 1986 al 1995, poi assessore provinciale dal 1997. Nel 2004 l’elezione a presidente, ruolo ricoperto per due mandati, fino al 2014.

“Provo un profondo dolore per la scomparsa di Paolo Filippi, un amico e un amministratore capace, intelligente e appassionato – lo ricorda in una nota Federico Fornaro, capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera -. Ho condiviso con lui dieci anni di impegno in Provincia, dove lui era presidente, un presidente sempre presente e attento alle istanze del territorio, che amava. La politica è stata per lui una passione profonda che lo ha accompagnato sempre, anche finita l’esperienza in Provincia”.

La notizia della sua scomparsa ha destato profondo cordoglio anche nel Biellese: “Esprimo la mia vicinanza e di tutto il partito democratico del Piemonte verso la famiglia e gli amici di Paolo Filippi, improvvisamente scomparso – sono le parole di Paolo Furia, segretario regionale del Pd -. Amministratore alessandrino, già esponente del Pd, ora in Italia Viva, ci lascia a 58 anni. Una notizia davvero triste per tutti noi”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *