Seguici su

Cronaca

Minaccia la sorella di morte: accusato per stalking dalla donna

Pubblicato

il

Si è concluso ieri con un rinvio a giudizio la causa che ha visto protagonisti un fratello e una sorella.

Dopo anni di vessazioni, infatti, una donna, 51enne di Cossato, si è decisa a denunciare il fratello di 53 anni per stalking, infatti l’uomo, secondo la ricostruzione della donna, l’avrebbe in più occasioni minacciata arrivando ad afferrarla per il collo fino quasi a strangolarla.

Sembra che alla base dei frequenti litigi ci fosse la forzata convivenza dei due fratelli, che dividono, appunto, un appartamento che, però, risulta intestato alla 51enne.

Incurante di questo dettaglio il 53enne, fermo nella sua posizione di cacciare di casa la sorella, ha perseguito il suo proposito in ogni modo, rifiutandosi inoltre di dividere le spese di casa.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com