La Provincia di Biella > Cronaca > Ladri in chiesa a Pavignano.
Cronaca Biella Circondario -

Ladri in chiesa a Pavignano.

I fatti risalgono a venerdì, a comunicarlo è il vicario generale don Paolo Boffa.

Ladri in chiesa a Pavignano. E’ successo venerdì pomeriggio. Rubate alcune suppellettili e aperto il tabernacolo.

Ladri in chiesa a Pavignano

A rendere noto quanto avvenuto è stato il vicario generale don Paolo Boffa attraverso una nota ufficiale. Queste le sue parole: “Venerdì 28 febbraio nel tardo pomeriggio, presso la chiesa parrocchiale “nuova” di San Carlo in Pavignano si è constatata un’effrazione a una porta di accesso dei locali inferiori alla chiesa. Da lì i ladri sono così entrati in chiesa dove hanno potuto agire indisturbati, asportando alcune suppellettili liturgiche di scarso valore, la cui entità è ancora in corso di verifica. Purtroppo è stato aperto anche il tabernacolo. Per i cristiani questo gesto rappresenta un fatto grave e triste: la porta aperta del tabernacolo rappresenta una violazione del Mistero celebrato, creduto e adorato. Appena sarà possibile mons. Vescovo si recherà presso la parrocchia di San Carlo per la celebrazione della Santa Messa invocando il dono della pace e della consolazione per la comunità di Pavignano. La Questura, interpellata dalla parrocchia e dalla diocesi, è intervenuta con prontezza per analizzare la situazione. Le indagini, che si prospettano accurate, sono in corso e sotto stretto riserbo”.

© riproduzione riservata