Seguici su

Cronaca

La collega le ruba la carta di credito e fa acquisti su Amazon, denunciata 34enne

Pubblicato

il

La vittima, un’impiegata 55enne di Vercelli, alcuni giorni fa, guardando il suo estratto conto bancario, si era accorta che era stato fatto, suo malgrado, un acquisto on line su Amazon, utilizzando la sua carta di credito.

Nessuno in famiglia aveva usato la sua carta

Aveva chiesto in famiglia se qualcuno avesse usato la sua carta di credito, ricevendo, tuttavia, risposta negativa. Aveva deciso quindi di sporgere denuncia-querela contro ignoti presso i carabinieri della stazione di Vercelli che nelle successive indagini hanno accertato che era stato acquistato un telefono cellulare del valore di 233 euro.

Il cellulare arriva a casa della malfattrice

L’apparecchio telefonico, tuttavia, non era stato recapitato alla denunciante ma ad una donna 34 enne di Vercelli. La vittima veniva invitata in caserma e qui scopriva che la malfattrice altro non era che una collega di lavoro che probabilmente si era impossessata della sua carta di credito lasciata nella borsa incustodita all’interno di un armadietto dello spogliatoio dell’ufficio. La 34enne veniva deferita per indebito utilizzo di carta di credito alla Procura della Repubblica di Vercelli.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *