Seguici su

Cronaca

La Cassazione conferma le condanne per Tiramani, Cota e Montaruli

Rimborsopoli

Pubblicato

il

Condanna confermata in Corte di Cassazione per l’ex sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani, l’ex presidente della Regione Piemonte Roberto Cota e l’ex consigliera regionale e attuale sottosegretaria all’Università Augusta Montaruli. Tutti e tre, in veste di amministratori regionali nel corso della legislatura 2010-2014, avrebbero utilizzato in modo improprio fondi pubblici.

E’ l’ultimo passo di uno dei processi del caso Rimborsopoli, che a vario titolo aveva coinvolto (e coinvolge) numerosi esponenti politici piemontesi. Per Cota la condanna è di un anno e 7 mesi, per Tiramani confermato un anno e 5 mesi, per la sottosegretaria Montaruli un leggero sconto di pena: un anno e 6 mesi.

A tutti vengono a vario titolo contestate una serie di spese che erano state inserite come rimborsi da attività istituzionale e che invece sarebbero stati utilizzati per altri scopi.

1 Commento

1 Commento

  1. daniele

    19 Febbraio 2023 at 20:37

    ma la gente li vota ancora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *