Seguici su

Cronaca

La Bursch piange la scomparsa di Dante Giavina

Era conosciutissimo in tutta l’Alta Valle Cervo per aver allietato per tanti anni con la sua fisarmonica le feste di paese.

Pubblicato

il

La Bursch piange la scomparsa di Dante Giavina persona conosciutissima in tutta  l’Alta Valle Cervo per aver allietato per tanti anni con la sua fisarmonica le feste di paese, alpini, Pro Loco,  portando allegria, simpatia, buon umore e spensieratezza. Aveva iniziato a suonare la fisarmonica nel lontano 1975 con il complesso “I VALIT”  riscuotendo  un meritato grande successo.

Gli amici  e i “Valit” lo vogliono ricordare  con affetto e gratitudine.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com