Seguici su

Cronaca

Incendio sul lago d’Orta: chiusa la statale 229

Da due giorni bruciano i boschi all’altezza di Pettenasco.

Pubblicato

il

Fiamme sul lago d’Orta: chiusa la statale 229. Da due giorni stanno andando a fuoco i boschi all’altezza di Pettenasco.

Anche i vigili del fuoco volontari di Romagnano sono impegnati da due giorni per circoscrivere l’incendio che si è sviluppato lunedì lungo il lago d’Orta nella zona di Pettenasco. Ad essere toccata dal fuoco, in particolare, è la zona di bosco e sottobosco compresa tra la strada statale 229 e la tratta ferroviaria.

L’incendio sembrava domato lunedì, tant’è che poi la strada era stata riaperta al traffico. Invece ieri, martedì 19 luglio, era stata nuovamente chiusa per permettere l’intervento degli operatori.

Come riporta Prima Novara, il principale obiettivo è evitare che le fiamme si avvicinino alle case. Oltre ai vigili del fuoco di Novara, Romagnano e Borgomanero, sette squadre in tutto, in zona sono arrivati anche i volontari dell’Aib e gli elicotteri. La zona è infatti molto impervia e il fronte del fuoco non è facilmente raggiungibile.

Intanto sempre nella giornata di ieri è scoppiato un altro focolaio nella zona di Miasino, nei pressi della frazione Carcegna. Anche in questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco.
Foto d’archivio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com