Seguici su

Cronaca

Il sindaco di Biella Claudio Corradino colto da malore durante il funerale di Luigi Squillario

Pubblicato

il

BIELLA – Momenti di forte apprensione per il sindaco di Biella Claudio Corradino che nel pomeriggo di ieri ha avuto un malore mentre si apprestava ad accogliere in municipio il feretro dell’avvocato Luigi Squillario.

In quel momento l’attuale primo cittadino si trovava sotto i portici di Palazzo Oropa insieme ai suoi predecessori, Vittorio Barazzotto e Marco Cavicchioli, quando improvvisamente si è sentito mancare. Per fortuna la sua caduta è stata evitata dalle due vigilesse schierate per il saluto al feretro.

Tutti i particolari su La Nuova Provincia di Biella in edicola oggi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *