La Provincia di Biella > Cronaca > Il malfunzionamento della caldaia la causa dell’incendio scoppiato questa notte a Vigliano
Cronaca Circondario -

Il malfunzionamento della caldaia la causa dell’incendio scoppiato questa notte a Vigliano

Le fiamme si sono sviluppate dalla canna fumaria

A causare l’incendio che questa notte ha distrutto il tetto di un’abitazione a Vigliano Biellese è stato il malfunzionamento della caldaia. La caldaia difettosa, infatti, ha causato un surriscaldamento della canna fumaria da cui si sono sviluppate le fiamme che hanno interessato una porzione dell’abitazione disposta su due livelli.

Fortunatamente, come anticipato nel precedente articolo, la proprietaria, svegliata dai vicini di casa che si sono resi conto del principio di incendio, si è messa in salvo ed è incolume.

Nessun’altra abitazione è stata interessata dall’incendio.

 

 

© riproduzione riservata