La Provincia di Biella > Cronaca > I carabinieri di Candelo risolvono il giallo del trattore
Cronaca Circondario -

I carabinieri di Candelo risolvono il giallo del trattore

Una vicenda surreale

CANDELO – Vicenda surreale a Candelo. Il proprietario di un trattore lo affida a due rumeni affinché gli raccolgano della legna. Alla guida del trattore si pone un uomo di 54 anni sprovvisto di patente. Al suo fianco un ragazzo di 25 anni.

In via Castellengo il trattore si scontra con un’auto. I due rumeni si danno alla fuga in mezzo ai campi. Il conducente della vettura riporta varie ferite, ma riesce a chiamare i soccorsi.

Poco dopo il proprietario del trattore si reca dai carabinieri di Candelo per denunciare il furto del mezzo. Ma chi ruba un trattore per poi darsi alla fuga? si chiedono i militari. E così scattano le indagini.

Morale: l’uomo alla guida del trattore è stato denunciato per guida senza patente e omesso soccorso. Il ragazzo al suo fianco si è preso una denuncia per omesso soccorso. Il proprietario del mezzo finirà nei guai per simulazione di reato. Tra l’altro, il trattore era sprovvisto di assicurazione e così è stato sequestrato.

Foto di repertorio

© riproduzione riservata