Seguici su

Cronaca

Gli ospedali del Piemonte sono al collasso

Pubblicato

il

“Gli ospedali del Piemonte sono al collasso, un nuovo incubo per infermieri e operatori sanitari ormai stremati”.

Lo sostiene Francesco Coppolella, segretario regionale del Nursind (sindacato delle professioni infermieristiche), secondo cui “nelle centrali operative gli interventi hanno superato di gran lunga quelli massimi previsti in contemporanea, nei pronto soccorso la situazione di sovraffollamento sta diventando ingestibile e la trasformazione dei reparti per recuperare posti letto Covid è in costante evoluzione”.

Con gli operatori “spremuti da un anno”, l’auspicio è “in una vera e reale accelerazione dei vaccini che possa permetterci di non ricadere in questo incubo”. (ANSA).

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *