La Provincia di Biella > Cronaca > Fiamme e scoppi nella casa disabitata. Il fuoco minaccia la villetta vicina
Cronaca Circondario -

Fiamme e scoppi nella casa disabitata. Il fuoco minaccia la villetta vicina

Momenti di paura per una famiglia biellese.

Non si esclude l’origine dolosa per l’incendio che venerdì ha fatto vivere momenti di paura a una famiglia biellese. Il rogo è divampato accanto alla loro abitazione, in un immobile tra via Magliazza e via Rivetti a Vigliano Biellese. Si tratta di una casa abbandonata, disabitata da quando è morto il vecchio proprietario, descritto come un accumulatore seriale. E proprio tutto il materiale presente nell’area ha fatto rapidamente propagare le fiamme, che hanno anche raggiunto dei serbatoi di carburante o gas, provocando alcuni forti scoppi.
L’allarme è scattato verso l’ora di pranzo, quando una colonna di fumo nero si è alzata verso il cielo.
Stando ai primi riscontri, il rogo sarebbe partito dalla casa disabitata e avrebbe aggredito il giardino e la siepe della villetta adiacente. L’esplosione, inoltre, ha mandato in frantumi alcune finestre. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita o intossicata.
Sul posto, in pochi minuti, sono intervenute diverse squadre di vigili del fuoco, il 118, la polizia locale, i carabinieri e i forestali. Tutti i residenti erano al sicuro. Leggi anche Fiamme nella cucina di un’abitazione

© riproduzione riservata