La Provincia di Biella > Cronaca > Dorme in banca, si sveglia e distrugge il bancomat
Cronaca Biella -

Dorme in banca, si sveglia e distrugge il bancomat

Un 39enne è stato denunciato per danneggiamento

dorme in banca

Dorme in banca, si sveglia e se la prende con lo sportello Atm.

Dorme in banca e danneggia lo sportello

Teatro dell’episodio, risalente alla notte del 18 luglio scorso, la filiale di piazza Adua della Banca Sella. A scoprire l’accaduto e a informare le forze dell’ordine, la mattina seguente, è stata una dipendente dell’istituto di credito.

L’indagine

La polizia si è immediatamente attivata per fare luce sulla vicenda. Visionando le registrazioni del sistema di videosorveglianza, è emerso che un uomo, intorno alle 3,30, era entrato nel locale riservato al bancomat e aveva “schiacciato un pisolino” per circa mezz’oretta; poi, una volta svegliatosi, aveva danneggiato lo sportello mettendolo fuori uso (le due canaline erano state sradicate e avevano i fili scoperti), prima di allontanarsi.

Lo zaino dimenticato

A permettere agli agenti della Squadra Volante di scoprire l’identità del responsabile in breve tempo è stato uno zaino, dimenticato dall’uomo sul posto. All’interno, infatti, vi era un permesso irlandese di parcheggio per disabili. Partendo da questo elemento, i poliziotti sono risaliti a un 39enne residente in Irlanda ma senza fissa dimora. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per danneggiamento.

© riproduzione riservata