Seguici su

Cronaca

Dolore anche a Biella per la morte di Armando Petrillo

Pubblicato

il

Armando Petrillo

L’improvvisa e tragica scomparsa di Armando Petrillo ha sconvolto anche tanti biellesi. Non solo per la sua giovane età, ma anche perché aveva diversi amici e conoscenti nella nostra provincia.

Armando Petrillo scomparso in un tragico incidente

La tragedia si è consumata nel fine settimana, quando il 23enne è rimasto vittima di un drammatico incidente stradale. E’ successo nella notte tra sabato e domenica a Borgomanero. Armando Petrillo La Fiesta sulla quale viaggiava come passeggero insieme a un altro ragazzo – rimasto ferito, ma non in modo grave – è uscita di strada, ha sfondato una recinzione e si è ribaltata. L’impatto è stato fatale. Per il giovane muratore, originario del Salernitano e trasferitosi a Cureggio per lavoro, non c’è stato niente da fare. E’ morto sul colpo.

Il dolore sui social network

In queste ore tante persone stanno esprimendo il loro dolore e la vicinanza alla famiglia di Armando sul suo profilo Facebook.

«Innanzitutto ti vorrei dire grazie perché eri presente nei momenti belli che mi hai dato forza e coraggio su tutto…  scrive un’amica – Ora che non ci sei più ti custodisco nel mio cuore, ma non posso abbracciarti perché mi sento incompleta e nessuno riuscirà a colmare questo vuoto».

«Siamo tutti sconvolti per la tua perdita – sottolinea un’altra persona – non ci sono parole per descrivere cosa proviamo, eri un ragazzo dolce, bravo e molto educato, mancherai a tutti noi».

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *