Seguici su

Cossatese

Cossato, teme per un rogo acceso dal vicino di casa e chiama i Carabinieri

In realtà l’uomo stava bruciando solo del fieno e la situazione era sotto controllo

Pubblicato

il

COSSATO – Cossato, teme per un rogo acceso dal vicino di casa e chiama i Carabinieri

Richiesta di intervento, nella giornata di ieri, al 112 da parte di un uomo residente a Cossato, a suo dire, infatti, il vicino di casa stava bruciando del materiale.

Giunti sul posto i Carabinieri hanno identificato il responsabile del rogo, un uomo di 58 anni, e hanno verificato che il 58enne in realtà stava semplicemente bruciando un piccolo cumulo di fieno in maniera controllata che, oltretutto al momento dell’arrivo dei Militari, era già stato spento.

 

Immagine di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *