La Provincia di Biella > Cronaca > Cerca di uccidersi con il gas di scarico, salvato dalla moglie
Cronaca Fuori provincia -

Cerca di uccidersi con il gas di scarico, salvato dalla moglie

Trasportato d'urgenza in ospedale

Tenta suicidio con gas di scarico auto salvato dalla moglie

Un uomo di 69 anni aveva deciso di farla finita e si era chiuso in garage con il motore dell’auto acceso. Per fortuna la moglie l’ha scoperto in tempo, salvandogli la vita. Portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Vercelli è stato poi trasferito presso Habilita, alla casa di Cura I Cedri di Fara dove nel pomeriggio è terminato un trattamento di Ossigeno Terapia (oti) di emergenza in camera iperbarica.

Sottoposto al trattamento in camera iperbarica

Il paziente, come riportano i colleghi di NotiziaOggi, si presentava soporoso con cefalea. Il trattamento è stato effettuato dalle ore 14:48 alle ore 16:33 e si è svolto senza complicanze.

Il paziente è stato trasferito all’ospedale di provenienza per il proseguio delle cure.

© riproduzione riservata