Seguici su

Biella

Biella, lascia un biglietto e si toglie la vita in giardino

Inutile l’intervento dei soccorritori in via Arnulfo: ormai non c’era più niente da fare

Pubblicato

il

BIELLA – Quando la nuora è arrivata a casa sua, ha subito realizzato la tragedia che si era appena consumata: un ultimo biglietto lasciato dal suocero non lasciava dubbi sulla sua sorte.

Il pensionato, residente in via Arnulfo, è stato poi trovato nel giardino della sua abitazione. Per lui ormai non c’era più niente da fare.
L’uomo si è tolto la vita nella giornata di sabato scorso. A dare l’allarme, nel primo pomeriggio, era stata la moglie. Non riuscendo a mettersi in contatto con lui da un paio d’ore, aveva allertato la nuora, temendo che potesse essergli accaduto qualcosa di spiacevole. La donna si è quindi recata immediatamente a casa del suocero per controllare. Non lo ha trovato, ma ha subito notato quello strano biglietto. Dopo averlo letto, ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine.

Sono stati proprio gli agenti delle volanti, poco dopo, a trovare in giardino l’uomo, ormai privo di vita. Sul posto è intervenuto anche il personale del 118, ma i sanitari non hanno potuto fare nulla, se non constatare il decesso dell’ultraottantenne.

Alle manovre per il recupero del corpo esanime hanno poi pensato i vigili del fuoco del comando provinciale di Biella. Durante le operazioni l’area è stata “blindata” ed è stato impedito a chiunque di avvicinarsi.
Non essendoci dubbi sulla dinamica e sulle cause della morte, la salma è stata affidata ai familiari senza procedere a ulteriori accertamenti.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com