Seguici su

Cronaca

Bambino di 10 anni ucciso in pochi giorni da un raro tumore al cervello

Tragedia

Pubblicato

il

Un bambino di 10 anni è morto ieri mattina a causa di una rara forma di tumore al cervello. Alessandro aveva 10 anni e viveva ad Aosta. Era ricoverato da alcuni giorni all’ospedale Regina Margherita di Torino.

La malattia, che lo ha portato via in pochi giorni, si è manifestata con una paralisi facciale.

“E’ una forma di tumore maligno molto rara – ha spiegato la primaria di Oncologia pediatrica dell’ospedale Regina Margherita di Torino, la dottoressa Franca Fagioli- e  con pochissime probabilità di cura. Si tratta di un tumore cerebrale ad elevata malignità posto in una sede del cervello in prossimità degli organi vitali.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *