La Provincia di Biella > Cronaca > Antenna che fa discutere a Ponzone
Cronaca Biella Circondario -

Antenna che fa discutere a Ponzone

Il palo di oltre trenta metri, utile per il potenziamento della rete telefonica, è “comparso” in appena una giornata.

L’antenna telefonica installata in via Diagonale a Ponzone fa parecchio discutere. Ci sono tutte le autorizzazioni del caso, nessuno ha presentato opposizione al progetto ed è comparsa in un solo giorno durante l’ultima settimana del mese di giugno. Soprattutto i residenti della zona, però, non vedono di buon occhio questo palo di oltre 30 metri (nella foto).

Per la costruzione, la documentazione è passata dal Suap dell’Unione montana del Biellese orientale. «Il nostro ufficio – ha spiegato il presidente Gian Matteo Passuello – ha recepito solo la pratica e i pareri di tutte le parti in causa. C’è stata anche una conferenza dei servizi, durante la quale avevo fatto notare la presenza anche di un asilo nelle vicinanze, ma le distanze vengono rispettate e né il Comune né altri enti hanno rilevato altre problematiche».

Per ciò che concerne il paese di Ponzone, leggi anche qui.

© riproduzione riservata