Seguici su

Attualità

Anche a Biella scatta il divieto di circolazione per le auto diesel fino a Euro 5

Dalle ore 8 alle 19

Pubblicato

il

Per la prima volta scatta anche a Biella lo stop per le auto diesel fino all’Euro 5. La nostra città è stata inserita nei 24 comuni classificati di pianura dove è necessario ridurre l’inquinamento.

Tutti i particolari su La Provincia di Biella.it in edicola domani, mercoledì 26 gennaio.

I tecnici di Arpa, infatti, hanno confermato l’allerta arancione – ovvero previsioni di polveri sottili sopra la soglia di 50 microgrammi per metrocubo per i prossimi due giorni – e entra quindi in vigore il divieto di circolazione per le auto private diesel fino all’Euro 5 tutti i giorni dalle 8 alle 19, mentre possono circolare quelli adibiti alle merci.

La misura riguarda, oltre a Torino, anche Alpignano, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Caselle Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese,Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

II 24 comuni classificati di pianura sono: Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Vercelli e Borgo San Dalmazzo, Bra, Busca, Cameri, Carmagnola, Casale Monferrato, Chivasso, Ciriè, Fossano, Galliate, Novi Ligure, Poirino, Rivarolo Canavese, Saluzzo, San Maurizio Canavese, Savigliano, Tortona, Trecate. Anche qui da domani stop ai diesel Euro 5 solo per il trasporto delle persone, mentre possono circolare quelli adibiti alle merci.

1 Commento

1 Commento

  1. Albanese Gandolfo

    30 Gennaio 2022 at 15:33

    Io sono ammalato, tutti i giorni faccio terapie, come posso spostarmi??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

adv
adv

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com