Seguici su

Cronaca

Alpinista precipita per 300 metri in un canalone sotto il Mucrone

Pubblicato

il

Grave incidente oggi sulle montagne biellesi. Un alpinista che si trovava sulla parete sud del Mucrone è scivolato per circa trecento metri finendo nel canalone sottostante. Sul posto sono giunti, con l’ausilio dell’elisoccorso, due specialisti del soccorso alpino, che si sono calati con difficoltà nello stretto e ripido canalone.

L’intervento di salvataggio è durato oltre due ore. L’escursionista, di cui non si conoscono ancora le generalità, è stato poi portato all’ospedale di Biella. Non dovrebbe essere in pericolo di vita.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *