La Provincia di Biella > Cronaca > Al Villaggio l’ultimo commosso saluto a Emilia Carisio
Cronaca -

Al Villaggio l’ultimo commosso saluto a Emilia Carisio

Storica collaboratrice scolastica dell'asilo del quartiere

Emilia Carisio

E’ stato celebrato nei giorni scorsi nella chiesa parrocchiale del Villaggio Lamarmora il funerale di Emilia Carisio, la donna scomparsa domenica scorsa all’età di 82 anni.

In tanti hanno voluto essere presenti in segno di affetto e vicinanza alla famiglia. La notizia della sua morte ha destato profondo cordoglio in città. Emilia era infatti una persona molto conosciuta. Aveva lavorato per qualche anno alle dipendenze del finissaggio Bertotto come passafalle, in seguito era stata assunta presso l’asilo infantile del quartiere Villaggio Lamarmora con le mansioni di collaboratrice scolastica. Era riuscita a conquistarsi la simpatia di bambini, genitori ed educatrici. Amava il suo lavoro a tal punto che lo considerava quasi un passatempo. Nutriva grande amore per i bambini, quei piccoli che ha visto crescere, che ancora oggi dopo anni, oramai adulti, la ricordano con tanta nostalgia ed affetto.

Era convolata a nozze circa sessant’anni fa con il marito Franco Zangirolami, l’ex panettiere di Ponderano noto per le sue numerose iniziative, che coinvolgevano centinaia di allievi delle scuole biellesi, giovani che si recavano a visitare l’azienda, dove Franco illustrava loro il procedimento per la realizzazione del pane.

«Stavamo per festeggiare i nostri 60 anni di nozze – spiega l’uomo -. Domenica scorsa è venuta a mancare tutta la mia vita. Ci eravamo svegliati da poco, quando tutto d’un tratto Emilia mi ha detto di non sentirsi bene. Subito dopo, mentre la sorreggevo è svenuta. Ho chiamato subito i soccorsi, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Mi è morta tra le braccia. Abbiamo trascorso una vita insieme. Ha lasciato nel mio cuore tanti bei ricordi. Un’unione stupenda. Abbiamo fatto tante cose, una miriade di viaggi, insomma, era e sarà per sempre la mia vita. Vorrei ringraziare – conclude Franco – tutti coloro che in queste ore tremende mi sono vicini».
Emilia ha lasciato nel dolore oltre al marito Franco anche le figlie Cristina con Loris e Luca, Claudia con Marika e Luca ed il fratello Giancarlo.

Mauro Pollotti

© riproduzione riservata