Seguici su

Cronaca

Al Bocchetto Sessera trovati quattro vitelli morti

Indagano i carabinieri forestali

Pubblicato

il

Macabra scoperta di un’escursionista lungo la strada sterrata che dal Bocchetto Sessera scende verso il torrente. La donna ha visto quattro vitelli ormai morti e altri due in condizioni molto compromesse.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri forestali di Pray, che hanno avviato un’indagine per capire chi fosse il proprietario degli animali. Alla fine si è capito che i poveri animali sono rimasti vittima di una serie di circostanze. Il proprietario ha dovuto essere ricoverato d’urgenza in ospedale, e quindi ha dovuto affidare all’ultimo momento i suoi animali a un conoscente, che evidentemente non era preparato a questa situazione.

Gli animali morti sono poi stati rimossi dalla zona, mentre per quelli rimasti vivi è stata cercata una sistemazione in stalla. Un compito che ha coinvolto anche veterinari.

In ogni caso, sono ancora in corso accertamenti per fare emergere eventuali responsabilità in questa vicenda. E anche per capire se i quattro vitelli sono morti di stenti e di fame, o per altre cause.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com