Seguici su

Cossatese

Accorrete, il mio vicino di casa sta facendo un rito satanico

E’ successo a Cossato

Pubblicato

il

“Venite per favore, il mio vicino di casa sta facendo un rito satanico”. E’ stata di questo tenore la telefonata giunta l’altro giorno ai carabinieri di Cossato.

Quando i militari sono giunti nel luogo segnalato hanno in effetti trovato candele accese, un crocifisso e una ciotola di sale.

Non si trattava però di un rito satanico. La famiglia in questione era impegnata in un rituale propiziatorio destinato a cacciare di casa la sfortuna che ultimamente si era accanita contro di essa.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com