Seguici su

Cronaca

79enne non dichiara il porto d’armi a Occhieppo Inferiore

Pubblicato

il

BIELLA – A seguito di un controllo effettuato dalla Polizia, nell’ambito della prevenzione degli illeciti in materia di armi, a Occhieppo Inferiore è stato ritrovato un 79enne, che dopo aver cambiato residenza ha omesso la denuncia del porto d’armi in suo possesso. Il soggetto non ha dichiarato una Beretta 7,65 ; una Beretta 6,35 ; una Smith & Wesson 357 Magnum ; una carabina ad aria compressa Varsavia 4,5 ; un fucile a pompa Maverick 12 ; un fucile a pompa Beretta 12 ; un fucile Winchester 30/30 e munizioni: 9 cartucce calibro 357 Magnum.

Provvedimento

La Questura di Biella ha segnalato l’uomo e ha proceduto all’immediato sequestro dell’arsenale. La Polizia segnala che in base al testo unico delle leggi di Pubblica Sicurezza sussiste l’obbligo di ripetere la denuncia di detenzione armi ogni qualvolta si cambia residenza. L’eventuale violazione prevede anche l’arresto fino a tre mesi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *