Seguici su

Cossatese

Aveva creato il delivery della droga, arrestato a Lessona spacciatore marocchino

Consegna a domicilio di eroina e cocaina

Pubblicato

il

LESSONA – C’è chi gira per vendere gelati e chi per spacciare droga. E’ il caso di un uomo di 50 anni, di origine marocchina, sorpreso dalla polizia a Lessona. Nel sedile della sua auto aveva creato un vano dove nascondeva la sostanza stupefacente che portava al domicilio dei clienti: tredici confezioni di cocaina per un peso di circa dieci grammi; nove confezioni di eroina per un peso di dieci grammi; tre confezioni contenenti oltre venti grammi di hashish.

Gli uomini della Questura di Biella lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione al fine di farne commercio di sostanza stupefacente e per tentata cessione di stupefacente.

E’ stato sorpreso a bordo del proprio veicolo mentre veniva avvicinato da un cittadino italiano. L’uomo ha provato inutilmente a disfarsi della droga. La successiva perquisizione dell’auto ha consentito di scoprire tutta la “merce” nascosta nel sedile ed a fare piena luce su questo singolare delivery…

 

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *