Seguici su

Biella

Tollegno, uomo di 64 anni stroncato in casa da un arresto cardiaco

I soccorsi sono stati allertati dal figlio preoccupato perchè il genitore non rispondeva al telefono

Pubblicato

il

Preoccupato perchè il padre non rispondeva al telefono come faceva puntualmente, si è recato a casa del genitore, residente a Tollegno, suonando inutilmente il campanello dell’abitazione. Così ha deciso di allertare i soccorsi. Insieme ai Vigili del Fuoco è giunto sul posto anche il personale sanitario del 118 che si è introdotto nell’abitazione facendo la tragica scoperta: il 64enne è stato trovato senza vita, sul divano, con la televisione accesa.

Il decesso è avvenuto per arresto cardiaco.  L’episodio è avvenuto nella giornata di ieri.

3 Commenti

3 Comments

  1. Giuliofox

    4 Marzo 2023 at 19:50

    Qualche ricercatore serio, che non sia di parte, saprebbe spiegare questa impennata di morti improvvise di persone ben lontane dall’età geriatrica ?
    Chiedo per un amico… anche se qualche dubbio dovrebbe venire un po’ a tutti…

    • Spillo

      5 Marzo 2023 at 10:31

      Alcune ricerche scientifiche, fatte da ricercatori Seri,hanno già individuato il problema, ma gli interessi economici sono tanti

  2. Giuliofox

    5 Marzo 2023 at 11:16

    E non mi si venga a dire che un sessantenne è anziano, dato che ai tempi della Fornero era considerato un GIOVANOTTO nel pieno delle SUE forze, pur di non PAGARGLI la penZione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *