Seguici su

Biella

Sospesa la licenza a una sala slot del Biellese

Polizia amministrativa

Pubblicato

il

La Polizia di Stato di Biella ha avviato un’intensa attività di controlli finalizzati alla prevenzione e contrasto degli illeciti in materia di gioco e scommesse. Durante questi controlli, gli operatori della Squadra Amministrativa della locale Divisione Polizia Amministrativa e sociale hanno denunciato il titolare di una sala giochi della Provincia di Biella per l’inosservanza delle prescrizione impostegli.

In particolare, è stata riscontrata l’assenza di un’adeguata sorveglianza sull’attività di gioco finalizzata alla prevenzione in materia di riciclaggio, nonché a tutela dei minori, della legalità, dell’ordine e della sicurezza pubblica. Nell’ambito del controllo, infatti, è emersa l’assenza del titolare e dei preposti indicati nella licenza di pubblica sicurezza.

Alla luce di quanto emerso, il Questore di Biella ha emanato il provvedimento di sospensione della licenza ai sensi dell’art. 10 T.U.L.P.S per la durata di giorni quattro.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *