Seguici su

Biella

Paura vicino alla Prefettura di Biella, esplode una bomba carta. Sgombrato un condominio

In città cresce la tensione

Pubblicato

il

BIELLA – Paura la notte scorsa Biella, in via Repubblica, nei pressi della Prefettura. A fare scattare l’allarme è stato un forte scoppio proveniente da uno stabile. Sul posto sono subito intervenute volanti della Polizia e Vigili del Fuoco. La deflagrazione udita è stata provocata da una “bomba carta” artigianale fatta scoppiare all’interno dell’immobile.

Tutti i particolari su La Nuova Provincia di Biella in edicola mercoledì 11 agosto.

Sul posto sono intervenuti gli artificieri dell’Arma dei Carabinieri e la Polizia Scientifica. I condomini sono stati evacuati per ragioni di sicurezza e la viabilità è stata temporaneamente interdetta. Al termine delle operazioni di bonifica effettuate da personale specializzato della Polizia di Stato, le persone sono state fatte rientrare senza pericolo all’interno delle proprie abitazioni. Non sono stati causati danni a persone o a cose.

Gli atti sono stati inviati alla Procura della Repubblica, che coordina le indagini. Gli accertamenti esperiti dal personale di Polizia intervenuto hanno portato, intanto, ad escludere qualsiasi tipo di riconducibilità dell’evento ad azioni rivolte nei confronti di istituzioni ovvero a luoghi di rilevanza pubblica della città e della Provincia. Nella mattinata odierna la Prefettura ha convocato una Riunione Tecnica di Coordinamento delle FF.OO. per una immediata valutazione dei profili di sicurezza.

Foto di repertorio

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com