Seguici su

Attualità

Palazzo Oropa, in consiglio comunale l’omaggio al dottor Giorgio Falcetto

La seduta si è svolta ieri pomeriggio

Pubblicato

il

Il medico biellese, Giorgio Falcetto

Durante il consiglio comunale di Biella, svoltosi ieri il sindaco Claudio Corradino ha ricordato il dottor Giorgio Falcetto, che ha occupato questi banchi durante l’amministrazione Gentile. “Come medico aveva una forza e vitalità incredibile, che lo vedeva ancora impegnato in un momento difficile della sanità. Il dottor Falcetto ha sempre messo lavoro e famiglia al primo posto, trovando un destino infame. Lo ricordiamo e ci stringiamo alla sua famiglia con un minuto di silenzio”. “Era una persona molto stimata e questo infame gesto ha lasciato la città attonita” ha ricordato il consigliere Dino Gentile.

Al posto del consigliere comunale dimissionario Alessandro Vignola è subentrato Maurizio Fantato.

La seduta del Consiglio era iniziata con la trattazione di alcune interrogazioni, che avevano ad oggetto il caso Zappalà; le criticità e scarsa manutenzione alla palestra Marucca; la scuola del Villaggio Lamarmora e il settore lavori pubblici Città di Biella: come mai se ne vanno tutti?

Erano cinque i punti all’ordine del giorno portati in discussione.

Il punto 1 – Organi istituzionali – Surrogazione di consigliere comunale dimissionario è stato approvato con voto unanime.

Il punto 2 – Società partecipate – Revisione ordinaria delle partecipazioni societarie ai sensi dell’art. 20, d.lgs. 19 agosto 2016 n. 175 – Approvazione relazione sull’attuazione del piano 2021 e approvazione del piano di revisione 2022 è stato approvato con 25 voti favorevoli e 4 astenuti.

Il punto 3 – Finanze tributi – Tassa sui rifiuti (TARI) – Conferma tariffe piano economico finanziario (PEF) secondo periodo regolatorio 2022-2025 nelle more delle risultanze della verifica infra – periodo anno 2023 è stato approvato con 18 voti favorevoli e 8 astenuti

Il punto 4 – Finanze tributi – Tributi – Determinazione dell’addizionale comunale all’Irpef per l’anno 2023 è stato approvato con 18 voti favorevoli e 5 astenuti.

Il punto 5 – Finanze tributi – Tributi – Determinazione aliquote IMU anno 2023 è stato approvato con 17 voti favorevoli e 5 astenuti

Il punto 6 riguardava la mozione relativa al sostegno e adesione alle iniziative di Coldiretti contro il cibo sintetico ed è stato approvato all’unanimità.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *