Seguici su

Attualità

Palazzo Lamarmora apre gratuitamente il suo giardino storico

Domenica 22 maggio

Pubblicato

il

Il più grande museo diffuso d’Italia riapre le porte. Domenica 22 maggio torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche, giunta quest’anno alla XII edizione: oltre 400 luoghi esclusivi come castelli, rocche, ville, parchi e giardini saranno visitabili gratuitamente, in un’immersione nella storia che rende ancora oggi il nostro Paese identificabile nel mondo e che potrebbe costituirne il perno dello sviluppo sostenibile a lungo termine.

In occasione della Giornata Nazionale ADSI a Biella, nel borgo storico del Piazzo, sarà visitabile gratuitamente il giardino storico di Palazzo La Marmora dalle 14.30 alle 19.30. Visite libere e senza necessità di prenotazione. Nella giornata sarà possibile inoltre visitare l’intera casa museo con la guida del proprietario a € 15,00 a persona (a orari cadenzati); o fare la visita libera delle sale della casa museo al pian terreno e la salita alla torre rettangolare a € 5,00 a persona.

Il giardino di Palazzo La Marmora si configura oggi come una grande piattaforma chiusa su tre lati e aperta verso l’orizzonte con una terrazza ninfeo che si affaccia sulla città di Biella. A sinistra un’ampia serra vetrata decorata di un ficus repens, a destra, piante d’alto fusto e la torre cinquecentesca. A partire dalla terrazza ninfeo si snoda una serie di sette rampe simmetriche che scendono verso Biella e costituiscono la parte più antica del giardino.
Questo giardino ha preso la forma attuale attraverso cambiamenti e aggiunte che sono stati effettuati nel tempo: la sua visita dunque è anche un viaggio attraverso i secoli !

Chi visiterà il giardino troverà una segnaletica botanica che indica le varietà di fiori e piante presenti e qualche sintetica informazione sulla storia del giardino.

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com