Seguici su

Biella

Manuela Mazza e Gabriele De Gasperin vicesegretari del Pd di Biella

Affiancheranno Sergio Leone

Pubblicato

il

BIELLA – Presso il circolo Arci di Biella si è svolta la prima assemblea degli iscritti del Circolo di Biella del Pd dopo l’elezione del neo Segretario Sergio Leone.

Il segretario ha introdotto l’assemblea ripercorrendo i punti salienti del proprio programma congressuale: importanza di continuare a ricucire il rapporto con la città, ascoltare le esigenze dei cittadini cercando di costruire nuove proposte politiche e cercando di aprire quanto più possibile all’esterno le attività del Circolo; maggiore attenzione alle problematiche dei quartieri, insistere sui nostri valori identitari quali l’antifascismo, la solidarietà, la difesa dei diritti, soprattutto dei più fragili, l’europeismo, un nuovo impulso alla pratica della giustizia sociale. Il segretario ha poi presentato all’assemblea i suoi due vicesegretari Manuela Mazza e Gabriele De Gasperin, i quali hanno salutato gli iscritti presenti enunciando brevemente le proprie idee sugli obiettivi del Circolo.

Manuela Mazza, consigliera comunale e che avrà anche la delega alla sanità ed al welfare, ha ricordato l’importanza di ritrovare una unione di intenti e coesione tra gli organismi del nostro partito, tra gruppo consiliare cittadino, Circolo e Segreteria provinciale ed ha posto l’attenzione sulla necessità che il Partito, a partire dal Circolo cittadino torni a fare formazione politica. E’ compito del Circolo quello di informare gli iscritti su quello che avviene all’interno del Consiglio Comunale, spiegarne il funzionamento amministrativo e le dinamiche politiche.

Gabriele De Gasperin ha invece posto l’attenzione sulla necessità di impegnarsi perché il Pd locale torni ad essere attrattivo per le persone. Il Circolo deve tornare ad essere un luogo piacevole da frequentare, nel quale potersi confrontare sui temi politici della città e non solo. E’ necessario anche “semplificare” il linguaggio e le dinamiche del dibattito in modo da liberarci di sovrastrutture che possono disincentivare la partecipazione e allontanare le persone.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com