Seguici su

Biella

Inizia il cammino dei Teens Basket Biella nel campionato di serie C unica

Sono 24 le formazioni al via

Pubblicato

il

Inizia questo week end il cammino del Teens Basket Biella targato zeta Esse Ti nel campionato di serie C unica. Un torneo che vede ai nastri di partenza 24 squadre, tre delle quali liguri che non verranno considerate per la classifica al termine della prima fase, suddivise in due gironi, una sola promozione in B interregionale a fronte di 7 retrocessioni. Un torneo difficile, con un buon tasso tecnico, tante squadre che si giocheranno uno dei primi cinque posti che garantiranno la salvezza, molte quelle che resteranno deluse e dovranno giocarsi tutto nei play out, rischiando molto vista la formula che prevede la retrocessione in divisione regionale 1 per 7 degli 11 team che accederanno ai play out.

Luca Garri, coach del Teens Basket Biella, parla così a 48 ore dall’esordio: «Il pre campionato ci ha fatto capire cosa sarà indispensabile fare per essere competitivi. Dovremo continuare a lavorare soprattutto sull’aspetto mentale, sulla concentrazione in difesa, consapevoli che la nostra forza dovrà essere proprio la capacità di essere incisivi nella metà campo difensiva. Cresceremo nella misura in cui sapremo essere auto esigenti. Mi aspetto ambizione da parte dei ragazzi e che ognuno pretenda il massimo da se stesso. Quanto agli obiettivi, credo che in questo momento sia fondamentale pensare a una partita alla volta. Emozioni ? Tante e sicuramente tutte nuove, molto diverse da quelle provate durante la mia carriera da giocatore».

Le avversarie del Teens

Girone B: Teens Biella, CUS Torino, Don Bosco Crocetta Torino, Omegna, Pinerolo, Arona, CUS Genova, Reba, San Mauro, Borgomanero, Basket Genova, Piossasco.

La formula

Accedono ai play off le prime quattro squadre piemontesi classificata al termine della prima fase, con incontri incrociati. Quarti e semifinali al meglio delle tre gare, finale al meglio delle cinque partite con in palio una promozione in B interregionale.

La quinta piemontese di ogni girone otterrà la salvezza senza giocare i play out.

Le squadre piemontesi che al termine e del girone occuperanno le posizioni dalle sesta alla dodicesima si affronteranno con formula all’italiana di sola andata.

Le 11 squadre coinvolte rigiocheranno contro tutte le avversarie, per un totale di 10 partite ciascuna, ripartendo da 0 punti, con cinque sfide casalinghe, altrettante in trasferta e un turno di riposo.

Sono previste sette retrocessioni in divisione regionale 1 e quattro salvezze.

Calendario

Prima giornata. Girone b. oggi: omegna-borgomanero. domani: cus torino-san mauro, arona-piossasco, pinerolo-basket genova. domenica: reba-cus genova, teens biella-crocetta torino.

Il roster del Teens Biella

Matteo Lavino, Fabrizio Gagliano, Alessandro Guzzon, Alberto Caroli, Luca Vioglio, Michele Bona, Nicolò Cerri, Strainja Zimonjic, Zacarias Bertoglio, Martino Maffeo, Edoardo Angelino, Alessandro Brusasca, Riccardo Curvà, Pietro Ramella, Rodolfo Guelpa, Ramzi Ousman.

Capo allenatore: Luca Garri. Assistenti: Roberto Martinotti, Luca Antona.

Preparatori atletici: Marco Pivotto e Nicolò Scotti.

Staff medico: osteopata Pietro Delle Donne. Team manager e dirigente accompagnatore: Sergio Cristofoli.

Dirigente addetto agli arbitri: Salvatore Curvà.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *