Seguici su

Biella

Il generale degli Alpini Figliuolo: “Vaccinandoci facciamo del bene alla comunità e a noi stessi”

Presto i tampomi a prezzo calmierato

Pubblicato

il

“Vacciniamoci, perchè cosi facciamo del bene alla conunità e a noi stessi. Dobbiamo vaccinarci”.  Lo ha detto il generale degli Alpini Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza Covid.

“Il piano vaccinale – ha aggiunto Figliuolo – oggi va bene perché oltre all’unita di intenti nazionale e locale c’è il ruolo fondamentale delle associazioni e dei volontari: Alpini, Croce rossa, Protezione civile che sono al fianco dei medici e degli infermieri. Dedicano il loro tempo libero alla comunità. La comunità deve rispondere, non farsi prendere dalle polemiche. Chi si vaccina fa del bene a se stesso, mette al sicuro i fragili e la propria comunità”.

Figliuolo sottolinea poi l’accelerazione sulle prenotazioni dei vaccini dopo l’uscita del premier Mario Draghi sul Green pass, e dice che “a breve uscirà un provvedimento a cui sto lavorando per i tamponi a un prezzo calmierato, per dare la possibilità a chi è in attesa del vaccino di non perdere occasioni. Fondamentale la vaccinazione nelle scuole: il virus è intelligente, dobbiamo anticiparlo così che poi diventi meno potente, che si possa poi contrastare come le altre influenze. Per il benessere del bambino è importante la scuola in presenza. Per far ciò bisogna portare a vaccinare gli insegnanti, il personale docente e non, ma anche i genitori devono portare i propri figli dai 12 anni in su a vaccinarsi. È importante perché così blocchiamo la pandemia”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *