Seguici su

Biella

Il controllore del treno gli chiede il biglietto e lui dà in escandescenza

Sulla tratta Santhià-Biella

Pubblicato

il

Durante il tragitto in treno da Santhià a Biella il controllore gli ha chiesto il biglietto e lui è andato in escandescenza urlando e picchiando i pugni sul tavolino. Il fatto è accaduto l’altro giorno. Il protagonista è un giovane non identificato.

Su segnalazione della Polfer i carabinieri si sono presentati alla stazione San Paolo di Biella. Quando sono giunti sul posto però il treno era già arrivato e il ragazzo aveva fatto perdere le sue tracce. Le successive ricerche non hanno portato ad alcun risultato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *