Seguici su

Biella

I magistrati chiedono il sequestro della chat “Basta dittatura”

Telegram

Pubblicato

il

La procura di Torino ha emesso un decreto di sequestro della chat Telegram “Basta dittatura”, uno degli strumenti più utilizzati per la progaganda No Vax e No Green Pass.

Telegram non ha ancora fornito una risposta ufficiale e nei prossimi giorni potrebbe essere avviata una rogatoria internazionale.

1 Commento

1 Commento

  1. Liza

    6 Settembre 2021 at 11:38

    Fake news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com