Seguici su

Biella

Campionato Primavera: il match Torino-Milan si giocherà allo stadio Pozzo di Biella questo sabato

I biglietti si potranno acquistare direttamente al botteghino

Pubblicato

il

BIELLA – Il grande calcio giovanile è pronto a fare ritorno allo stadio Pozzo-La Marmora.

Il rettangolo in erba di Biella ospiterà il match di campionato Torino-Milan, valevole per la seconda giornata di andata del campionato Primavera 1 Timvision. La partita è in programma sabato 11 settembre, con fischio d’inizio alle 11. Come per l’incontro del 1° turno Torino-Roma, biglietti direttamente al botteghino al costo di 10 euro (5 euro i ridotti Under 16). I cancelli dell’impianto sportivo apriranno a partire dalle 10.

Il Torino Primavera, ormai di casa sotto il Mucrone dopo aver affrontato a queste latitudini il ritiro estivo, dove riscattare il 4-0 patito all’esordio contro i giallorossi della Roma. Il Milan invece arriva a Biella dopo il punto conquistato sul campo del Sassuolo (1-1) grazie al gol di Emil Roback del momentaneo vantaggio.

Si ricorda che per accedere allo stadio è necessario esibire all’ingresso il Green Pass accompagnato dal documento di identità.

Spiega il vicesindaco e assessore allo Sport Giacomo Moscarola: “Per la seconda volta il Torino Primavera verrà a giocare a Biella una partita ufficiale di campionato, siamo davvero felici della loro scelta. In molti ci chiedono se questo connubio tra il Torino e Biella durerà per tutta la stagione: noi capiamo l’esigenza del club di voler provare ad avvicinarsi a Torino, ma da parte nostra le porte saranno sempre aperte e ogni volta che la squadra vorrà tornare noi siamo a disposizione. Per la Città di Biella è motivo di orgoglio poter ospitare partite importanti del torneo Primavera, senza contare l’indotto che questo genera sia per alberghi sia per ristoranti. Avere eventi di questa portata non capita tutti i giorni e invito tutta la cittadinanza allo stadio per assistere a un match giovanile che sarà di altissimo livello”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *