Seguici su

Attualità

Varallo, vicesindaco promette 20 euro a chi segnala atti d’inciviltà

Un buono da 20 euro a chiunque gli segnali episodi d’inciviltà. E’ la promessa fatta da Eraldo Botta, vice sindaco di Varallo.

Pubblicato

il

varallo

Un buono da 20 euro a chiunque gli segnali episodi d’inciviltà. E’ la promessa fatta da Eraldo Botta, vice sindaco di Varallo.

La curiosa iniziativa, che farà discutere, nasce nell’ambito del più ampio progetto “tolleranza zero” per aumentare decoro e sicurezza in città.

“Abbiamo predisposto e potenziato – spiega Botta in un comunicato – strumenti utili a tutelare la vostra sicurezza e il decoro della nostra Varallo”.

Il vice sindaco snocciola dunque i dati dell’attuale situazione: sistema di videosorveglianza composto da circa 50 telecamere sul territorio comunale, 6 varchi di accesso posizionati in punti strategici controllano tutti i veicoli che accedono in città, apparecchiature per il controllo della velocità nelle due frazioni di Roccapietra e Valmaggia, controlli serali di una pattuglia della polizia locale.

Poi l’insolita proposta: “Vogliamo fare di più! Assisti a un episodio di inciviltà? Documentalo e segnalamelo. Dopo opportune verifiche, ti premierò (di tasca mia) con un buono del valore di 20 euro, spendibile nelle attività cittadine”.

Segue il numero da contattare, 329.4357954: “Aiutaci anche tu a mantenere Varallo pulita e sicura!”.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com