Seguici su

Attualità

Undici anni dopo l’inizio dei lavori la Regione Piemonte avrà finalmente il grattacielo

La consegna della futura sede è prevista il 14 ottobre 2022

Pubblicato

il

In risposta a un’interrogazione l’assessore regionale Andrea Tronzano ha confermato che la telenovela del grattacielo destinato a diventare la nuova sede della Regione Piemonte è terminata. I lavori per la sua costruzione sono iniziati il 30 novembre 2011, undici anni fa. L’edificio si trova a Torino, poco distante dal Lingotto.
«Ho letto con stupore le parole del Consigliere Valle, perché considerando che il cantiere del grattacielo era fermo da un tempo interminabile ed è stato sbloccato da questa Giunta in mezzo a emergenze di tutti i tipi, appare quantomeno un po’ surreale che a battere i tempi sia chi ha governato per 5 anni prima di noi senza fare nessun passo avanti per il suo completamento. Rassicuriamo quindi il consigliere: i ritardi c’erano con la sua maggioranza. Noi abbiamo finito i lavori ed entreremo nei tempi previsti, rispettando le procedure di legge senza alcun rallentamento. Come avevamo annunciato il 14 ottobre il grattacielo verrà consegnato alla Regione alle ore 11 con una cerimonia ufficiale. Da quel momento inizieranno le procedure di trasferimento dei dipendenti, partendo dagli uffici che sono in affitto in modo da iniziare a risparmiare sui canoni a carico dell’Ente».

Nell’immagine il grattacielo in corso di costruzione (foto di repertorio)

1 Commento

1 Commento

  1. LUISELLA+BIDESE

    2 Ottobre 2022 at 21:20

    ed era una priorità, vero? poi le famiglie che crepino pure di fame e freddo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com