La Provincia di Biella > Attualità > Tutti gli over 60 di Biella possono richiedere gratis la mascherina a casa
Attualità Biella -

Tutti gli over 60 di Biella possono richiedere gratis la mascherina a casa

Ecco il numero da chiamare

Mascherine: distribuiti 1.500 dispositivi, possono richiederle gratis tutti gli Over 60

Consegne a domicilio e bonus spesa: tutti i dati aggiornati

Mascherine: distribuiti 1.500 dispositivi, possono richiederle gratis tutti gli Over 60

Continua la distribuzione porta a porta della mascherine. Possono ricevere gratuitamente un dispositivo tutti gli Over 60, persone con patologie e lavoratori attualmente impiegati per garantire beni e servizi di prima necessità. Inizialmente il servizio era dedicato per gli Over 70, ma è stato allargato ad una nuova fascia di popolazione e si conta di estendere nei prossimi giorni ad un maggior numero di cittadini.

Leggio anche: SABATO 11 APRILE LA NUOVA PROVINCIA DI BIELLA REGALA 5.000 MASCHERINE AI PROPRI LETTORI

Per richiedere le mascherine si deve telefonare al numero 015.8554511 (Protezione civile Città di Biella) e seguire le indicazioni degli operatori per ritiro o eventuale consegna al proprio domicilio. In queste ultime ore sono state distribuite 1.500 mascherine, grazie anche allultima preziosa donazione giunta dalla Fondazione Fila Museum.

Consegne a domicilio e bonus spesa: tutti i dati aggiornati

Prosegue con un ritmo incessante lattività di assessori, dipendenti e volontari della Protezione civile Città di Biella per garantire le consegne a domicilio di spesa, farmaci e ora il recapito anche dei voucher bonus spesa. Per lattività di consegna a domicilio, i numeri aggiornati parlano di 728 uscite della Protezione civile, per un totale di 13.353 chilometri percorsi dallinizio dellemergenza. Il servizio è attivo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20, contattando il numero di telefono 015.8554511. Il servizio non sarà attivo nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Attivo da lunedì, il centralino per accedere al bonus spesaha ricevuto quasi un migliaio di telefonate in entrata. Al momento i buoni consegnati, dopo il controllo di requisiti e autocertificazioni, sono 320. «Va ribadito che hanno diritto a questo genere di sussidio – spiega lassessore alle Politiche sociali Isabella Scaramuzzi -, coloro che negli ultimi due mesi hanno vissuto una situazione economica e lavorativa mutata per via del diffondersi del Coronavirus».

Ricordiamo che: i nuclei non in carico al servizio sociale devono chiamare la Protezione Civile ai numeri dedicati 015-8554 527 /530 dove 2 operatori sociali ivi preposti (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13) provvederanno a registrare la richiesta, previa raccolta e compilazione dei dati contenuti nel modulo di autocertificazione, che sarà sottoscritto dagli interessati, al momento della consegna dei voucher da parte dei volontari della protezione civile o da altro personale comunale individuato, direttamente al domicilio. I nuclei in carico al Servizio sociale potranno, invece, telefonare direttamente allassistente sociale di riferimento (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13) e rappresentare lo stato di necessità. I buoni saranno consegnati al domicilio da un operatore del Servizio Sociale. Anche in questo caso dovrà essere sottoscritta lautocertificazione. Tutte le info sono pubblicate allindirizzo: https://www.comune.biella.it/web/news/bonus-spesa-lunedi-6-aprile-si-possono-richiedere-buoni.

Servizio Taxi e noleggio con conducente: i numeri da poter contattare

A seguito del Decreto numero 38 della Regione Piemonte taxi e noleggio con conducente

sono a disposizione per consegne a domicilio di spesa e farmaci. I riferimenti per il territorio di Biella sono i seguenti. Taxi: 015.8593419 (Stazione), 015.26937 (Giardini Zumaglini). Servizio noleggio con conducente: 335.7886397 e 335.8024373.

© riproduzione riservata