Seguici su

Attualità

Terminata la convenzione con Pallacanestro Biella il Forum torna in mano al Comune ed è una “grana”

Moscarola: «Costa 300mila euro l’anno, cercheremo un gestore»

Pubblicato

il

BIELLA – Il Forum non è più la casa della Pallacanestro Biella bensì una grana, o quasi, del Comune di Biella.

Il 31 dicembre scorso è infatti scaduta la convenzione che garantiva alla società del presidente Antonio Trada l’uso praticamente esclusivo dell’impianto. Ora invece la struttura realizzata negli anni d’oro del basket cittadino sarà un’incombenza solo dell’amministrazione comunale. Incombenza non di poco conto. Perché il costo della gestione annuale del palasport si aggira intorno ai 300 mila euro, considerando le spese delle varie utenze (luce e gas soprattutto), della custodia e della manutenzione ordinaria. Una cifra enorme, per reperire la quale sindaco e giunta dovranno d’ora in poi inventarsi soluzioni all’orizzonte per nulla semplici.

L’assessore allo sport Giacomo Moscarola spiega la scelta compiuta: «Era di fatto un obbligo di legge. La Corte di Cassazione parla chiaro: o l’impianto è in gestione di una società, che risponde di tutto, oppure è del Comune che si deve fare carico delle spese. Fine della questione. Vie di mezzo non sono possibili. Quindi scaduta la convenzione, che andava incontro a tante esigenze della Pallacanestro Biella, abbiamo dovuto applicare il nuovo sistema delle tariffe. Questa nuova situazione rappresenta un sistema rispettoso dei contribuenti e di tutte le realtà sportive del territorio che possono, quindi, usufruire dell’impianto. Aumenti? Sono in linea con quanto avviene altrove, in alcuni casi i nostri prezzi sono anche inferiori. Un’ora di allenamento in settimana al Forum costa 50 euro. A Torino, invece, per dire, il doppio… Un’ora a disposizione per una gara ufficiale invece 150 euro senza pubblico e 250 con il pubblico, perché poi vanno fatte le pulizie. La voce grossa delle spese che adesso sono in carico del Comune è rappresentata dalle utenze. Nei mesi invernali, arrivano bollette da oltre 15 mila euro al mese».

E ora? «Il futuro è predisporre un bando affinché qualcuno prenda in carico la gestione del palazzetto dello sport – spiega ancora il vicesindaco -. Troppi i costi e le difficoltà di gestione, per noi. Un bando che sarà nazionale. Prima, però, contiamo di farci redigere un piano industriale e di sviluppo dell’impianto da parte di una società di consulenza specializzata. Dobbiamo capire le potenzialità del Forum per poi avviare l’iter del bando pubblico che, prevedo, sarà pronto entro l’estate».

Non fa polemiche con l’amministrazione, il gm di Pallacanestro Biella, Damiano Olla che però così fotografa la situazione: «La prima squadra continuerà ad allenarsi e a giocare al Forum, quest’anno. Diverso il discorso delle squadre del settore giovanile. E’ chiaro che le diverse compagini saranno dirottate su altri impianti della città e nelle vicinanze. Sorpresi per la decisione del Comune? No. Sapevamo che andava a finire così, quindi l’aumento dei costi non ci trova impreparati né economicamente né dal punto di vista logistico. Per l’anno prossimo, valuteremo».

Paolo La Bua

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com