La Provincia di Biella > Attualità > Taxista abusibo per i ragazzi della movida, via l’auto e multa salatissima
Attualità Biella -

Taxista abusibo per i ragazzi della movida, via l’auto e multa salatissima

BIELLA – La Guardia di Finanza con una indagine ha messo fine alla carriera del tassista dei ragazzi, un 50enne residente nel Biellese che era un punto di riferimento per i tanti giovani della movida biellese. Li scorazzava con la sua Golf nei locali o a casa a prezzi stracciati, peccato che non fosse un vero taxista. Non aveva una regolare licenza. E così la Finanza gli ha sequestrato l’auto e ritirato la patente, dovrà rispondere delreato per abuso di concorrenza sleale e a suo carico potrebbe arrivare una multa fino a oltre 7000 euro.

© riproduzione riservata