Seguici su

Attualità

Tamponi rapidi a pagamento negli hotspot pubblici tutti i fine settimana fino al 28 novembre

Continuerà in questo e in ogni weekend di novembre l’iniziativa regionale che consente di effettuare tamponi a pagamento negli hot spot

Pubblicato

il

tamponi

Continuerà anche il 30 e 31 ottobre e tutti i sabati e le domeniche di novembre l’iniziativa della Regione Piemonte che consente ai cittadini di effettuare i tamponi rapidi a pagamento negli hot spot delle aziende sanitarie.

Il tampone, del costo di 15 euro, va prenotato e pagato tramite il portale regionale www.salutepiemonte.it

Dalla home page accedere alla sezione Servizi nel menu in alto (se si utilizza il cellulare cliccare sul menu a tendina in alto). Quindi selezionare Prenotazione visite ed esami, Vai al servizio, Prestazioni in libera professione, Ricerca paziente, conferma paziente e prosegui, Cerca prestazione, digitare “tampone” nell’apposito riquadro, scegliere “Tampone anti-Covid19 a pagamento”, cliccare sull’icona Prenota subito (quella con la freccia) e proseguire. Se il sistema dicesse che non ci sono appuntamenti per la prestazione selezionata cliccare su Altre disponibilità e quindi su Estendi area di ricerca. La ricevuta del pagamento arrivata per e-mail dovrà essere stampata e consegnata all’operatore sanitario, unitamente ad documento di identificazione e alla tessera sanitaria.

In questo modo la Regione Piemonte intende supportare le farmacie e i laboratori privati, che potrebbero registrare un considerevole afflusso di prenotazioni e richieste di tamponi rapidi dai cittadini non ancora vaccinati che necessitano di ottenere il Green pass valido 48 ore.

Dove si fanno i tamponi a pagamento

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com