Seguici su

Attualità

Ritrovano dopo 10 anni il cane che credevano morto

Ritrovano dopo 10 anni il cane che credevano ormai morto. E’ una storia incredibile quella che ha visto protagonista una famiglia biellese

Pubblicato

il

Ritrovano dopo dieci anni il cane che credevano ormai morto. E’ una storia incredibile e bellissima quella che ha visto protagonista una famiglia biellese e Pack, incrocio di pastore tedesco e lupo cecoslovacco, preso in un canile quando era cucciolo.

Come raccontato da Notizia Oggi, l’animale era sparito all’improvviso una decina d’anni fa. Dopo averne denunciato la scomparsa e averlo cercato a lungo, i proprietari avevano ormai perso le speranze. Poi, di recente, qualcosa di davvero incredibile e inaspettato, la telefonata dal canile nel quale lo avevano adottato tanto tempo prima: “Signora abbiamo ritrovato il suo cane, ha il microchip a suo nome”.

La famiglia valsesserina aveva ormai perso le speranze, anche perché, poco prima dello smarrimento, a Pack era stata diagnosticata una grave malattia. Non operabile, pochi mesi di vita la diagnosi. I proprietari a un certo punto si erano quindi rassegnati, pensando che non fosse più tornato proprio perché morto.

Invece dopo nove anni non solo stava bene, ma era anche in buoni condizioni. Probabilmente qualcuno lo ha comunque accudito in tutti questi anni, prima che il cane “decidesse” di tornare proprio nel canile dove tutto era cominciato.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © 2022 laprovinciadibiella.it S.r.l. - P.IVA: 02654850029 - ROC: 30818
Reg. Tribunale di Biella n. 582 del 30/06/2014 - Direttore responsabile: Matteo Floris
Redazione: Via Vescovado, n. 5 - 13900 Biella - Tel. 015 32383 - Fax 015 31834 - Email: laprovinciadibiella@gmail.com