Seguici su

Attualità

Riapre il ponte della Pistolesa ma con importanti limitazioni

Divieto di transito ai veicoli di massa superiore ai 3,5 tonnellate e chiusura in caso di allerta meteo

Pubblicato

il

«L’Amministrazione provinciale è consapevole del fatto che sia una riapertura “condizionata”  alle limitazioni sopra esposte, ma è altrettanto convinta che non sia opportuno rimandare e  che sia stato fatto il meglio in tempi ragionevoli, con il massimo dello sforzo e della cura per  raggiungere questo importante risultato per la viabilità del territorio».   Così il vicepresidente di Provincia di Biella, Emanuele Ramella Pralungo nell’accompagnare  la trasmissione della perizia strutturale ai Comuni interessati (Veglio e Valdilana) da parte  dell’area Tecnica dell’ente, pochi giorni fa, stabilendo di fatto la revoca dell’ordinanza di  chiusura e la conseguente riapertura del ponte di Veglio.

Il viadotto, dopo 8 mesi di chiusura, ha riaperto dunque ieri, 9 giugno 2021, alle 12, con alcune importanti limitazioni.

Innanzi tutto l’Amministrazione Provinciale provvederà per competenza, ad istituire con  ordinanza, la limitazione di transito sopra indicata ai veicoli di massa superiore a 35 ql , con  la posa della relativa cartellonistica informativa.

Inoltre si chiede ai comuni interessati, nell’ambito delle competenze comunali di protezione  civile, le disposizioni di messa fuori esercizio del ponte (con opportune delimitazioni: barriere,  transenne, ecc.), in caso di allerta meteo- idrologica emanata da ARPA Piemonte, di livello  arancione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *